Con il DM 1.12.2023 n. 317, pubblicato sulla G.U. 18.1.2024 n. 14 ed entrato in vigore il giorno stesso, sono stati previsti ulteriori incentivi, sotto forma di contributi, per il rinnovo del parco veicolare delle imprese di autotrasporto di merci per conto terzi, mediante investimenti in veicoli maggiormente eco-sostenibili ed eliminazione di quelli più obsoleti, con uno stanziamento complessivo di 25 milioni di euro.

Mediante il successivo DM 31.1.2024 n. 28, pubblicato sulla G.U. 9.2.2024 n. 33, sono state stabilite le ulteriori disposizioni attuative dell’agevolazione, in particolare le modalità e i termini di presenta- zione delle domande di contributo e di rendicontazione dell’investimento.