Per la redazione del bilancio al 31.12.2023, Vi invitiamo a predisporre i seguenti documenti e informazioni, che servono anche per il calcolo delle imposte IRES ed IRAP, sia correnti che differite.
Vi ricordiamo che:

il bilancio richiede la comparazione delle poste tra gli ultimi due esercizi (2023 e 2022), con la evidenziazione di eventuali poste riclassificate da un esercizio all’altro;

• a partire dal 2016 le società che redigono il bilancio in forma ordinaria devono predisporre il rendiconto finanziario, con evidenza dei dati comparativi dell’esercizio precedente.